Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

AVVISO DI SOSPENSIONE ATTIVITÀ RELATIVE AI CORSI DI MASTER ED AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA NON MEDICA


Comprehensive Approach to Contemporary Orthodontics

Obiettivi formativi

Il master si pone l'obiettivo fondamentale di dare ai partecipanti una formazione in ambito ortodontico basata sull'evidenza e sul rispetto delle linee guida nazionali ed internazionali della disciplina. A tale scopo sarà in primo luogo favorito un approfondimento delle competenze necessarie per una corretta interpretazione della letteratura e delle attività di ricerca di base e cliniche correlate all'Ortognatodonzia. Le lezioni frontali saranno affiancate da attività di journal club e di seminari tenuti dagli stessi partecipanti. La preparazione di una tesi consentirà un ulteriore fondamentale approfondimento per sviluppare capacità di valutazione critica della letteratura e di sviluppo di tematiche che siano sempre in accordo con l'evidenza. Il secondo obiettivo fondamentale è rappresentato dalla applicazione clinica di quanto appreso ad opera dei partecipanti stessi in prima persona. In questa ottica sarà particolarmente implementata un'attività importante di tirocinio clinico nel cui ambito sarà favorita l'utilizzazione di metodiche di più recente introduzione in una disciplina che ha visto negli ultimi anni una straordinaria evoluzione tecnologica.

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: i partecipanti al master dovranno sostenere esami orali e/o scritti nelle varie discipline di insegnamento previste. Dovranno in oltre tenere in prima persona almeno due seminari per anno di corso e partecipare ai seminari tenuti dagli altri masterizzandi. Tali attività saranno oggetto di valutazione e di registrazione in un apposito libretto di ciascun allievo. In tale libretto verranno anche riportate le attività cliniche di ciascun masterizzando, valutazioni effettuate sia mediante controllo diretto dei pazienti, sia mediante la valutazione di file di power point nei quali il masterizzando raccoglierà la documentazione fotografica delle fasi terapeutiche dei pazienti trattati.
Per la prova finale: la prova finale prevede tre momenti: 1. Presentazione della documentazione completa di almeno cinque casi clinici iniziati e completati dal masterizzando con discussione di quanto prodotto 2. Esame da parte del masterizzando della documentazione iniziale di almeno due casi non conosciuti dal masterizzando con elaborazione di diagnosi e piano di trattamento 3. Discussione di una tesi che derivi da una ricerca condotta dal maserizzando

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80