Tirocini per iscritti

Convenzioni di tirocinio formativo e di orientamento ex art.18 legge n.196/97 e relativo decreto attuativo n.142 del 25/03/98.

Il Regolamento (Decreto interministeriale n.142 del 25/03/98) recante le norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'art.18 della legge 24 giugno 1997, n.196 (cd. legge Treu), sui tirocini formativi e di orientamento, disciplina lo svolgimento dell'attività di tirocinio che ha la finalità di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro, nell'ambito dei processi formativi. La suddetta norma indica le Università tra i soggetti promotori di tirocini formativi, consentendo alle medesime di avviare presso Aziende ed istituzioni, gli studenti universitari.

Il Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo ha approvato lo schema tipo della Convenzione di tirocinio, nonché del Progetto formativo, da adottarsi ogniqualvolta i Dipartimenti dell'Ateneo di afferenza del Corsi di Studio cui i tirocinanti sono iscritti avanzino proposta di stipula di Convenzione con le Aziende od Enti pubblici per lo svolgimento di tirocini, autorizzando il Rettore alla stipula della stessa.

I termini e i criteri per l'assegnazione dei tirocini agli studenti sono stabiliti dai Corsi di Studio.

Elenco Convenzioni di Tirocinio Curriculare Attive

Modulistica


Portale Ufficio Tirocini Studenti

  • Gentilissimi Docenti/Studenti, si comunica che, in via sperimentale, da marzo sarà attivata la richiesta di tirocinio digitalizzata.
    L'attività consentirà a breve la completa sostituzione dell'attuale iter cartaceo con un flusso informatizzato.
    Le informazioni sull'iter e sul processo sono consultabili online
    Per eventuali problemi d'accesso al portale scrivere a: contactcenter@unina.it

Bandi


  • Bando di selezione per 401 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
    Le candidature al presente bando possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all'applicativo online al seguente indirizzo http://www.crui.it/tirocini/tirocini entro il 14/10/2019 ore 17:00.
    Si consiglia, inoltre, di consultare attentamente il sito del MAECI http://www.viaggiaresicuri.it/ prima di selezionare le sedi di destinazione, in modo da avere consapevolezza del contesto territoriale di riferimento, di eventuali problematiche relative alla sicurezza o alle condizioni sanitarie, della documentazione necessaria e delle procedure di ingresso.
    La durata dei tirocini offerti dal MAECI e pubblicati in questo avviso è di 3 mesi (13 gennaio - 10 aprile 2020), prorogabili di un ulteriore mese, d'intesa tra la Sede ospitante, il tirocinante e l'Università di provenienza dello studente.
  • L'Istat offre agli studenti universitari la possibilità di effettuare un tirocinio formativo curricolare presso le proprie sedi. Obiettivo primario dei tirocini è quello di realizzare attività di ricerca su temi di attualità della statistica ufficiale in un vitale scambio di idee e di esperienze fra enti di ricerca, nell'ottica di formare giovani interessati alle professioni statistiche. I tirocini curriculari si rivolgono a studenti (compresi gli iscritti ai master universitari e ai corsi di dottorato) iscritti al corso di studio e di formazione nel cui ambito il tirocinio è promosso e vengono attivati nell'ambito di apposite convenzioni tra il soggetto promotore (Università) e il soggetto ospitante (Istat).
    Ciascun tirocinante può fare affidamento su un tutor Istat e su un tutor universitario, che dialogano tra di loro in funzione della buona riuscita del progetto.
    I tirocini attivabili nell'ambito del circuito Emos (Master europeo per la statistica ufficiale) costituiscono una quota rilevante dei percorsi realizzati in Istat. Al programma Emos aderiscono attualmente quattro atenei: le Università degli studi di Pisa, Roma (La Sapienza), Firenze e Bergamo.
    Per pianificare l'offerta formativa dell'Istituto, viene attivata ogni anno una ricognizione tematica sui percorsi di tirocinio disponibili. Per l'anno accademico 2019/20 sono disponibili per gli studenti delle università convenzionate 89 percorsi tematici.
    Gli studenti sono invitati a presentare le proprie autocandidature a partire dal 2 settembre 2019, utilizzando la scheda predisposta e inviandola all'indirizzo tirocini@istat.it. I tirocini saranno assegnati fino ad esaurimento dei posti disponibili.
    Le domande accolte saranno formalizzate attraverso la stesura di un progetto formativo. Al termine del tirocinio agli studenti sarà richiesto di predisporre una relazione sintetica sull'esperienza svolta e di compilare un questionario di gradimento.

Contenuti a cura di