Con la laurea è possibile accedere ai master di I livello.
Con la laurea magistrale è possibile accedere ai master di II livello

AVVISO DI SOSPENSIONE ATTIVITÀ RELATIVE AI CORSI DI MASTER ED AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA NON MEDICA


Scienze e tecniche immunoematologiche e medicina trasfusionale

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche
  • Coordinatore: Prof. Nicola SCARPATO
  • N° posti: Numero massimo: 50 - Numero minimo: 10
  • Costo: € 2.500,00 (2 rate)
  • Durata: 1 anno
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • Sede del corso:

    Strutture del Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • Anno d'istituzione: 2016/17
  • Note:

    A.A. 2016/17

Obiettivi formativi

Il corso consente la acquisizione di competenze specifiche atte a formare medici, biologi e biotecnologi esperti in Immunoematologia e Medicina Trasfusionale che siano in grado di operare in diverse aree: tipizzazione e immunologia eritroleucopiastrinica, terapia trasfusionale, emaferesi produttiva e terapeutica, raccolta, manipolazione e criopreservazione delle cellule staminali, tipizzazione pre-trapianto. L'esperto in Immunoematologia e Medicina Trasfusionale è responsabile, nel proprio ambito, della gestione di interventi volti a garantire appropriatezza di diagnosi e cura garantendo il miglioramento continuo della qualità, in riferimento alle risorse strutturali, tecnologiche ed umane disponibili. Il corso offre altresì un aggiornamento sulle più moderne tecniche di biologia molecolare in campo trasfusionale e sugli aspetti legislativi italiani ed europei che regolamentano la disciplina.

Modalità didattica

Le attività didattiche comprendono: lezioni frontali, attività di studio individuale e guidato, seminari, laboratori, project work, lavori di gruppo, tirocinio e tesi finale. Il Master è articolato in Corsi Integrati e attività seminariali multidisciplinari che sviluppano le specifiche competenze in Immunoematologia e Medicina Trasfusionale

Svolgimento attività formative e verifiche

Per le prove periodiche: Esami di profitto, esercitazioni, lavori di gruppo
Per la prova finale: Redazione e discussione di una tesi finale

Presenza e impegno orario

Percentuale frequenza obbligatoria: 80